Maggiore età

Qualcuno in classe mi ha chiesto l’anno preciso in cui si è deciso di considerare maggiorenni i diciottenni. Avevo detto che era una legge dei primi anni Settanta. Ecco l’informazione più precisa:

MAGGIORE ETÀ

Età a cui la legge attribuisce la conseguenza di poter agire indipendentemente dalla volontà dei genitori o del tutore (conseguimento della capacità d’agire). Naturalmente, con il conseguimento della maggiore età si diventa automaticamente responsabili individualmente per le conseguenze civili (non paghi un debito, ti sequestrano e vendono i mobili per pagare il creditore) e penali (commetti un reato e vieni condannato) dei propri atti. Fino al 1975, la maggiore età era fissata dalla legge al compimento del ventunesimo anno; dopo di allora è stata abbassata al compimento del diciottesimo anno. Il minorenne, detto anche minore, non può dunque compiere atti giuridici senza essere rappresentato da un maggiorenne (genitore o tutore). Però può, a sua volta, rappresentare un maggiorenne e, quindi, per esempio, stipulare un contratto valido. Ecco il motivo per cui un minorenne, naturalmente tenuto conto della sua età, può recarsi in un negozio e acquistare un bene (un chilo di pane, un disco, un paio di scarpe), perché si presume che rappresenti il genitore. La responsabilità penale, però, si ha già in età inferiore. Il minorenne che commette un reato, infatti, non può essere processato se ha meno di quattordici anni; ma tra i quattordici e i diciotto anni potrà essere giudicato dal tribunale per i minorenni, quando il giudice lo ritenga sufficientemente maturo.

Il sito di riferimento è questo: http://www.pbmstoria.it/dizionari/dizcittadino/lemmi/292.htm

Se volete utilizzarlo come strumento on line per risolvere questioni di questo tipo, salvate tra i “preferiti” questo indirizzo:

http://www.pbmstoria.it/dizionari/dizcittadino/index.htm

Tra l’altro vi sono anche gli articoli commentati della Costituzione.  Per ora in classe abbiamo parlato degli articoli 10 e 40.

http://www.pbmstoria.it/dizionari/dizcittadino/cost/010.htm

http://www.pbmstoria.it/dizionari/dizcittadino/cost/040.htm

Chi ha la possibilità di stampare, lo faccia, please…altrimenti dovrò ricorrere al “sangue” della mia stampante. Non mi obbligherete a questo, spero!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...