Orientamento- Indicazioni delle scuole superiori

Nei Licei

Lo studente ben orientato negli indirizzi ‘umanistici’ e ‘scientifico’ tradizionale:

Ha capacità di astrarre e fareinferenze

Ha attitudine e abitudine al collegamento interdisciplinare

Ha curiosità generale neiconfronti della realtà,del mondo,della cultura,dell’attualità

Ha amore per la lettura

Ha propensione per lo studio teorico

Non ha solo capacità di memorizzazione, ma anche capacità critica

Lo studente ben orientato nell’indirizzo ‘scientifico’ delle ‘scienze’ applicate:

Ha capacità di “dar corpo alle parole”

Ha conoscenze forti e forti capacità di applicazione

Sa reggere la fatica dello studio teorico

Ha capacità di osservazione:partendo da semplici modelli,per rapportarsi alla complessità della realtà

Ha capacità pratiche,progettuali,organizzative

Ha interesse e curiosità nel comprendere in modo analitico i fenomeniscientifici

Negli ‘Istituti’Tecnici’

Lo studente ben orientato negli indirizzi tecnologici:

Ha uno stile di apprendimento pratico

Ha competenze di base solide

Ha capacità di analizzare,progettare,implementare

Ha fatto esperienze in attività pratiche e laboratoriali

Ha informazione ricche sugli sbocchi professionali e formativi nel settore di riferimento

Ha conoscenza di realtà organizzative,produttive,lavorative

Lo studente ben orientato negli indirizzi economici:

Ha competenze pratiche,organizzative,progettuali,manuali

Ha uno stile di apprendimento orientato al fare, laboratoriale

Ha propensione per le lingue straniere e per la comunicazione

Ha interesse per economia e arte

Ha un immaginario sul proprio futurolavorativo

Ha imparato le regole di convivenza sociale,il rispetto dell’altro

Ha capacità di seguire una lezione

Nell’Istruzione e Formazione Professionale

Lo studente ben orientato nei percorsi IeFP:

Immagina un inserimento lavorativo a breve/mediotermine

Ha attitudine per le attività laboratoriali,pratiche,manuali

È in grado di stare in un contesto formativo con molte ore laboratoriali e pratiche,ma anche

ampio spazio dedicato alla formazione generale italiano,matematica,inglese

Ha conoscenza della filiera IeFP:qualifica,diploma regionale, IFTS possibilità di rientro in percorsi statali e acquisire diploma di stato)

Ha le capacità utili per l’apprendimento laboratoriale:manualità, resistenza fisica, senso pratico,

capacità relazionali, rispetto dei tempi,dell’ambiente–attrezzature, macchinari principio della

simulazione di processi di lavoro reali)

Ha una solida motivazione per il profilo professionale di riferimento

Ha un profilo esecutivoforte

Nell’Istruzione Professionale

Lo studente ben orientato nei percorsi di istruzione professionale:

Immagina un inserimento lavorativo a mediotermine

Ha attitudine per le attività laboratoriali,pratiche,manuali

Conosce i profili tecnici in uscita

È portato per attività di coordinamento,organizzazione,progettazione,diagnosi,controllo

Ha competenze relazionali,capacità dileadership,intraprendenza

Ha capacità di sopportare lo stress

Ha una solida motivazione per il profilo professionale di riferimento

Ha un profilo tecnico/pratico forte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: